giovedì 23 novembre 2017

Bon bon cocco/cioccolato



Ingredienti:
100 ml di panna
40 gr di burro
70 gr di zucchero
200 gr di farina di cocco
cioccolato fondente (circa 400 gr)

Procedimento:
Sciogliere il burro e lo zucchero nella panna, aggiungere poi il cocco. Far assorbire bene i liquidi e creare un impasto compatto, dal quale si ricaveranno delle palline grandi come una noce (oppure della forma che più si preferisce).
Trasferire i bon bon ottenuti un ora in freezer.
Immergerli poi nel cioccolato fuso.
Riporre in frigo almeno mezz'ora e servire.

martedì 21 novembre 2017

Pollo alla senape e bacon



Ingredienti:
6 sovracosce di pollo senza pelle
6 fette di bacon
8 cucchiai abbondanti di senape 
1 cucchiaino di paprika affumicata
1/2 bicchiere di vino bianco secco
1 cucchiaio di senape in grani
3 cucchiai di panna acida
6 rametti di timo fresco
sale
pepe

Procedimento:
Mettere la senape, la paprika affumicata, sale e pepe dentro una ciotola capiente o in un sacchetto frigo. Aggiungere il pollo, mescolare bene, e lasciar marinare in frigo per almeno due ore.
In una casseruola capiente rosolare a secco il bacon tagliato precedentemente a listarelle. Quando sarà croccante toglierlo dalla casseruola lasciando il suo grasso all'interno e farlo scolare su della carta da cucina.
Rosolare a fiamma vivace il pollo, 4-5 minuti per lato. Mettere da parte. Sfumare con il vino, raschiando bene i fondi di cottura, aggiungere la senape in grani e la panna acida. Mescolare bene.
Unire il pollo, la pancetta e il timo, assaggiare la salsina e aggiustare di sale e pepe.
Cuocere a fuoco basso e con coperchio per 20-30 minuti.
Accompagnare con patate al forno o riso basmati.

domenica 19 novembre 2017

Zuppa di cipolle



Ingredienti:
600-700 gr cipolle dorate
45 gr di burro
3 cucchiai di olio evo
4 gr di sale
1 gr di zucchero
24 gr di farina
1 litro di brodo di manzo
125 ml di vino bianco
sale
pepe
3 cucchiai di cognac
1 baguette
formaggio raschera

Procedimento:
Affettare le cipolle finemente. In una casseruola capiente mettere olio e burro. Cuocere lentamente per 15 minuti le cipolle con il coperchio. Togliere il coperchio, aggiungere il sale e lo zucchero. Mescolare bene e cuocere per 30 minuti mescolando spesso, le cipolle devono diventare di un colore ambrato.
Aggiungere la farina e farla tostare per un paio di minuti.
Nel frattempo scaldare il brodo con un litro di acqua e quando arrivano a bollore versare nella casseruola con le cipolle. Aggiungere anche il vino, aggiustare di sale e pepe.
Continuare la cottura per altri 40 minuti, parzialmente coperto.
Tagliare la baguette a fette diagonali spesse 2 cm e tostarle nel forno a 160° per una decina di minuti.
Tagliare fettine di raschera, posizionarle sopra al pane e rimettere in forno fino a che non si scioglie.
Prima di servire la zuppa aggiungere il cognac.

venerdì 17 novembre 2017

Tarte tatin agli scalogni



Ingredienti:
2 cucchiai di olio evo
45 gr di burro
2 cucchiaini di zucchero
1 cucchiaio e mezzo di aceto balsamico
2 rametti di timo fresco
15 scalogni
sale
pepe
1 rotolo pasta sfoglia

Procedimento:
Sbucciare gli scalogni, tagliare l'estremità più dura e dividere a metà quelli più grandi, in modo che abbiano tutti più o meno la stessa grandezza.
Ritagliare la pasta sfoglia del diametro della padella utilizzata.
In una padella che può andare in forno, scaldare il burro e l'olio. Quando il burro sarà sciolto aggiungere gli scalogni e farli rosolare qualche minuto, aggiungere lo zucchero e il timo mescolando bene. Dopo di che sfumare con l'aceto balsamico, dopo qualche minuto abbassare la fiamma e coprire. Far stufare gli scalogni fino a che diventino morbidi ma non troppo.
Spegnere e far raffreddare un pò. 
Accendere il forno a 180°, sistemare la pasta sfoglia sopra gli scalogni ed infornare per 20-25 minuti (finchè la pasta sarà ben dorata).
Lasciare intiepidire qualche minuto e rivoltare la tarte tatin su un piatto da portata.

mercoledì 15 novembre 2017

Crespelle di castagne con radicchio e noci


Ingredienti: (6 crespelle)
150 gr farina di castagne
300 ml latte
un pizzico di sale
1 scalogno piccolo
2 radicchi
300 gr ricotta fresca
aceto
una manciata di noci
burro
olio

Procedimento:
Per preparare la pastella setacciare la farina dentro una ciotola, aggiungere un pizzico di sale e  versare il latte a filo, mescolando con una frusta a mano.
In una pentola versare un filo d'olio, e far rosolare lo scalogno tritato. Aggiungere sale e pepe.
Tagliare finemente il radicchio e aggiungerlo allo scalogno. Far appassire e sfumare con un pò di aceto. Spegnere il fuoco. Setacciare la ricotta, unire il radicchio cotto, mescolare bene ed aggiustare di sale e pepe. Aggiugnere le noci schiacciate a mortaio.
Imburrare il fondo di una padella da 24 cm. scaldarla e aggiungere un mestolino di pastella e distribuirla uniformemente. Cuocere il primo lato per un paio di minuti, girare e finire la cottura per un minuto.
Farcire metà crespella, piegarla a metà e poi ancora a metà in modo da formare un triangolo.
Posizionare tutte le crepes farcite in una teglia, mettere su ognuna un pezzetto di burro e passare in forno a 150° per pochi minuti, giusto il tempo che si scaldino e si sciolga il burro.


lunedì 13 novembre 2017

Salsa *Laura*


Sabato sera avevo amici a cena per festeggiare il compleanno di *Laura*
Ecco il motivo per cui questa salsa è stata dedicata a lei mettendo insieme
l'idea mia iniziale con l'aggiunta di altri 2 amici (grazie Andrea&Raffy)

Ingredienti:
200 gr di crème fraìche (panna acida)
salsa Sriracha la punta di un cucchiaino
10 anacardi
sale 
olio

Preparazione:
Tostare gli anacardi e tritarli usando un mortaio.
Mescolare tutti gli ingredienti regolando il gusto secondo le proprie preferenze



venerdì 10 novembre 2017

Gumbo


Ingredienti: (per 2 persone)
200 gr di petto di pollo
1 cipollotto di tropea
1 costa di sedano
2 fette di bacon
50 gr di okra
14 code di mazzencolle
paprika affumicata
tabasco
salsa worcestershire
300 ml brodo di pollo/crostacei
1/2 spicchio d'aglio (senza anima)
6 cucchiai d'olio
3 cucchiai di farina
sale
pepe
2 cucchiai concentrata di pomodoro

Procedimento:
E' un piatto semplice da preparare, ma è davvero necessario prepararsi tutti gli ingredienti pronti prima di iniziare, quindi si parte lavando bene l'okra e lasciandola 15 minuti in una ciotola con acqua fredda e un cucchiaio di aceto. Nel frattempo si passa a tritare cipolla e sedano. Sciacquare bene l'okra, asciugarla e tagliarla a rondelle (è un ingrediente da noi poco conosciuto, risulta colloso al suo interno). Tagliare a listarelle il bacon e a cubetti il pollo.
Nella casseruola dove si cucinerà l'intera ricetta far sudare il bacon, mentre in una padella rosolare per bene il pollo in un filo d'olio e poi tenere da parte. 
Quando il bacon avrà rilasciato il suo "grasso" toglierlo e aggiungere nella casseruola 6 cucchiai di olio e quando è caldo i 3 cucchiai di farina. Mescolare bene con una frusta e far tostare, il roux deve diventare di un colore bruno. 
A questo punto aggiungere, cipolla, sedano e okra, mescolare bene. Unire il brodo caldo e il concentrato di pomodoro. Aggiustare di sale e pepe. Condire con la paprika e l'aglio tritato, unire il bacon e il pollo. Abbassare la fiamma mescolare bene, aggiungere un cucchiaio di Worcestershire e qualche goccia di tabasco. Mettere il coperchio e lasciar cuocere a fuoco basso per 20 minuti. Nel caso in cui si asciugasse troppo (la presenza dell'okra fa si che si addensi molto) aggiungere dell'acqua calda. Pulire le mazzencolle e aggiungerle gli ultimi due minuti di cottura.
Assaggiare e aggiustare di sale.
Servire con riso basmati